Stefan Diez

Stefan Diez, nato a Freising (Germania) nel 1971, dopo alcuni corsi di architettura e un apprendistato da falegname studia design industriale all'Accademia delle Arti Figurative di Stoccarda. Dal 1996 al 2002 è stato prima assistente di Richard Sapper e poi di Konstantin Grcic a Monaco. Nel gennaio 2003 ha aperto il proprio studio a Monaco, dove opera nel campo del design di prodotto e del design espositivo per Authentics, Biegel, Flötotto, Merten, Moroso, Schönbuch, Thonet e Wilkhahn, fra gli altri. Le sue opere sono state insignite di numerosi premi, fra cui diversi Red Dot Award, iF product design award e premi speciali per l'innovazione dei materiali. Stefan Diez è stato ed è tuttora presente in numerose esposizioni, in musei e fiere. In Germania è considerato uno dei designer più promettenti e innovativi della sua generazione e gode, già oggi, di una considerevole fama a livello internazionale.