Aprile 2015

Let’s lounge! Al Salone del Mobile di Milano Thonet presenta nuove poltrone e divani

In occasione del Salone del Mobile, Thonet trasforma il proprio stand (L08 nel padiglione 5) in elegante area lounge dove sono esposte le novità che completano, in chiave moderna, la  collezione dedicata agli ambienti contract. Tutti i modelli presentati – il divano 2002 in legno curvato, la poltroncina club S 830, la serie S 650, la poltrona 860, come anche la poltrona lounge 808 presentata in anteprima ad imm cologne –, seppure molto diversi fra loro, creano un’atmosfera distesa e invitano al relax ovunque siano collocati: presso lo stand della fiera, nelle aree lounge, nelle sale d’attesa o negli interni privati.

 

L’archivio di Thonet a Frankenberg è stato una delle fonti di ispirazione per la creazione dei nuovi programmi d’arredo. “L’immenso archivio in cui sono custoditi tutti i modelli storici è come uno scrigno pieno di tesori. Dall’ incursione nel patrimonio storico di Thonet sono scaturite numerose idee che i componenti del Thonet Design Team hanno reinterpretato in chiave moderna”, spiega Thorsten Muck, amministratore di Thonet. Anche i collaboratori esterni, come Christian Werner o lo studio Formstelle, hanno integrato l’impronta genetica di Thonet nei propri progetti. Per questo, il legno curvato e il tubolare d’acciaio continuano ad essere parte integrante anche dei nuovi prodotti. Altra caratteristica tipica di Thonet è l’elevato grado di personalizzazione dei modelli che ricorre anche nelle novità. Con le molteplici opzioni realizzate per il segmento lounge, Thonet sottolinea ancora una volta l’obiettivo di inserire i prodotti in un più ampio discorso che riguarda le collezioni.

 

Minimalista, flessibile, autentico, il divano 2002 in legno curvato 

La generosa imbottitura del divano, quasi appoggiata al pavimento, è circondata da un sottile tubolare in legno curvato che riporta alla mente la celebre sedia in paglia di Vienna, simbolo della tradizione secolare del legno curvato di casa Thonet. Il divano disegnato da Christian Werner si propone come un elemento di collegamento ideale fra l’eredità classica di Thonet e lo stile contemporaneo. Con il suo elegante e arioso telaio, la seduta a due posti cattura lo sguardo e diventa un oggetto scultoreo, sia collocato al centro della stanza che in aderenza alla parete. La grande imbottitura della seduta e i cuscini laterali e dello schienale, liberamente posizionabili, assicurano il massimo della comodità. Molto versatile, questo divano può essere protagonista del salotto, fungere da daybed o da elegante arredo lounge.

 

Nella poltrona S 830 linee curve e diritte si inseguono armoniosamente

La serie S 830 creata da Emilia Becker (Thonet Design Team) propone una poltroncina club che racchiude tensione ed eleganza: l’alternanza di linee curve e diritte crea un oggetto dotato di charatteristiche maschili e femminili allo stesso tempo. Le linee squadrate dei braccioli confluiscono nello schienale arcuato che avvolge la persona seduta come un guscio protettivo. Ad accrescere il gioco tra elementi contrastanti è anche la distinzione visiva tra interno ed esterno della scocca dell’ imbottitura piena, risultatante dal sapiente abbinamento di colori e materiali. La base della poltroncina è disponibile in due varianti che offrono ulteriori possibilità di personalizzazione: dotata di telaio in tubolare d’acciaio, la seduta si inserisce perfettamente nell’area lounge o nel salotto di casa, mentre la versione con la base tonda è ideale per la sala d’attesa.

 

La serie di poltrone 860 è accogliente e di forte impatto visivo 

La poltrona seduce per le forme geometriche e i contorni netti del telaio in legno massello così come per la comodità della morbida imbottitura, leggermente inclinata. Con la serie 860, Lydia Brodde (Thonet Design Team) ha creato una poltrona ideale per l’area lounge, aperta e accogliente, che trasmette un gradevole senso di calore grazie alla struttura in legno. Per definire un’oasi di vero relax fra le mura domestiche non poteva mancare il poggiapiedi coordinato nello stesso stile della poltrona.

 

Spaziosissima e flessibile, la serie S 650

Anche la serie ideata da Sabine Hutter (Thonet Design Team) invita al relax, grazie alle sue generose superfici. Il design ispirato agli anni Cinquanta suggerisce, allo stesso tempo, solidità e leggerezza e lo schienale sembra appena appoggiato all’elegante telaio in tubolare d’acciaio. I diversi elementi possono essere coordinati e collocati a piacere: affiancati, in diagonale o uno di fronte all’altro. Intervallati da un tavolino basso di collegamento, fornito come optional, creano uno spazio che favorisce la comunicazione. L’ampio sedile permette di stare sdraiati o seduti nella posizione preferita; collocato nelle sale d’attesa preserva l’intimità di chi sta seduto. Nella versione a uno o due posti, con o senza braccioli, come mobile singolo o abbinato ad altri elementi disposti nella configurazione desiderata, questa serie consente di trovare sempre la soluzione giusta per ogni contesto, sia negli ambienti pubblici che in quelli privati.

 

Ideale per isolarsi dal mondo esterno, la poltrona lounge 808

 

Presentata in anteprima ad imm cologne 2015, la poltrona 808 di Formstelle gioca con i contrasti: si presenta come un guscio aperto e, allo stesso tempo, protettivo. Perfetta per immergersi nella tranquillità isolandosi dall’ambiente circostante, rappresenta una rivisitazione in chiave moderna della classica poltrona a orecchioni. L’interno della scocca è dotato di una comoda imbottitura, mentre un pratico meccanismo permette la regolazione dell’inclinazione dello schienale e del sedile garantendo il massimo comfort. La serie 808 offre, inoltre, ampio margine di personalizzazione. Nel definire il modello, i designer si sono basati su sei temi cromatici differenti per i quali sono disponibili tre materiali diversi: pelle, tessuto e feltro termoformabile in poliestere. Completano la serie tre diverse varianti di telaio della poltrona e uno sgabello coordinato.

 

» Download PDF

Indirizzo o contatto

For further information and images of all products please contact

 

Ufficio stampa in Italia
Ghenos SRL
Gabriella Del Signore, Silvia Marinoni
Tel. +39 02 34530468
E-mail info(at)ghenos.net

 

neumann communication
Claudia Neumann, Anne Polch, Hanna Reif
Eigelstein 103-113
D-50668 Köln
Tel. +49 (0)221-91 39 49 0
Fax +49 (0)221-91 39 49 19
E-Mail thonet(at)neumann-communication.de

 

Thonet GmbH
Susanne Korn

Head of Marketing Communication
Michael-Thonet-Straße 1
D-35066 Frankenberg
Tel. +49 (0)6451-508-0
Fax +49 (0)6451-508-108
E-Mail susanne.korn(at)thonet.de

 

Programma 860

Thonet Design Team - Lydia Brodde

 

Programma S 650

Thonet Design Team - Sabine Hutter

 

Programma S 830

Thonet Design Team - Emilia Becker