Development mode
1 / 15

gennaio 2019

La differenza è nei dettagli: concept cromatico intelligente per un’icona del design

 

Progetto n. 14, oggi 214: Michael Thonet (1859), re-seen by Studio Besau Marguerre (2019)

           

In occasione del bicentenario di Thonet, Eva Marguerre e Marcel Besau hanno creato un’edizione speciale della celebre “sedia in paglia di Vienna” n. 214. L’iconica sedia sarà disponibile, solo nel 2019, in quattro varianti contemporanee bitonali a scelta fra nero, bianco, rosso velluto e salvia. L’edizione speciale presenta una particolarità: gli elementi di collegamento sono mordenzati più chiari di alcune tonalità rispetto alla seduta del telaio circolare e alle gambe. Questo gioco di colori mette in risalto la sofisticata struttura minimalista della sedia proiettandone le forme classiche in un contesto moderno. La naturalezza delle tonalità mordenzate crea un sorprendente gioco di trasparenze, mentre la reinterpretazione in chiave moderna dei colori classici rende moderno il look di questo progetto.

 

Il principio Thonet

 

Sei componenti, dieci viti e due dadi: è questa la semplice formula su cui si basa la sedia da caffè n. 14 (oggi 214), creata da Michael Thonet nel 1859 a Vienna, destinata a diventare un’icona della storia del design e considerata tuttora il prodotto industriale più riuscito al mondo. Con questo iconico modello, Thonet voleva mostrare cosa significasse davvero “ridurre all’essenziale e, allo stesso tempo, gettare le basi della produzione industriale di serie: il modello, infatti, smontato in singoli pezzi, viene venduto e trasportato via mare in tutto il mondo all’interno di una cassa da un metro cubo capace di contenere fino a 36 sedie.

 

Nuance che sottolineano l’essenziale

 

Il concept cromatico scelto da Eva Marguerre e Marcel Besau punta a mettere in luce gli elementi essenziali della 214 e della sua rivoluzionaria struttura che costituiscono il DNA del marchio Thonet. E poiché, come dicevano Charles e Ray Eames, “I dettagli non sono dettagli, sono il prodotto”, è proprio questo gioco di colori che, accostando dolcemente tra loro elementi di due tonalità diverse, rivela la struttura della sedia. “Abbiamo voluto esaltare l’iconicità della sedia” raccontano Eva Marguerre e Marcel Besau.

 

Il concept cromatico è tutto giocato sull’accostamento tra una gamma di tonalità mordenzate più sommesse e altre decisamente più forti. Sobrie ed eleganti, le varianti bitonali bianche e nere si adattano a qualsiasi interno. La versione bitonale rosso velluto è un omaggio alla tradizione dei caffè ottocenteschi. Il verde chiaro dell’edizione speciale, contrapponendosi al rosso con la sua freschezza, illumina l’ambiente.

 

La 214 negli interni: un punto grafico nella stanza

 

Ad affascinare Eva Marguerre e Marcel Besau sono state soprattutto le curve sinuose della 214. “Secondo noi l’essenza del marchio Thonet è racchiusa proprio negli archi e nelle rotondità del legno curvato e del tubolare d’acciaio. Con il nostro concept cromatico abbiamo voluto mettere in risalto le forme della 214 e l’arcata del suo schienale, creando un effetto non solo cromatico, ma anche grafico”. “Cerchiamo sempre di adottare un approccio interdisciplinare e di immaginarci i modelli nel contesto al quale sono destinati. Nel caso della 214 era naturale pensare a un caffè, che secondo noi è ancora oggi la sua collocazione ideale. Ed è proprio qui che entra in gioco l’effetto grafico: collocando diverse sedie in un locale si crea una modularità che esalta ancor meglio le tonalità degradanti degli schienali e quindi la sedia stessa in tutta la sua bellezza”.

 

Particolari delle versioni realizzate

 

L’edizione speciale della 214 ha le classiche gambe in faggio e la seduta rivestita in canna d’India intrecciata. È disponibile nelle versioni mordenzate bitonali nere, bianche, salvia e rosso velluto.

 

» DOWNLOAD "imm 2019" 

 

» Thonet Mediadatabase Download images - 214

 

Indirizzo o contatto

For further information and images of all products please contact

 

 

Ufficio Stampa e Relazioni pubbliche in Italia           

Ghénos Design Communication

www.ghenos.net

press(at)ghenos.net

 

Milan – Italy

Tel +39 02 34530468

 

Barcelona – Spain

Tel +34 672295752

 

 

neumann communication
Claudia Neumann, Hannah Knospe
Eigelstein 103-113
D-50668 Köln
Tel. +49 (0)221-91 39 49 0
Fax +49 (0)221-91 39 49 19
E-Mail thonet(at)neumann-communication.de

 

Thonet GmbH
Susanne Korn

Head of Marketing Communication
Michael-Thonet-Straße 1
D-35066 Frankenberg
Tel. +49 (0)6451-508-0
Fax +49 (0)6451-508-108
E-Mail susanne.korn(at)thonet.de