Pubblicazioni "Mobili in tubolare d'acciaio di Thonet"

 

Mobili in tubolare d'acciaio di Thonet: una collezione senza tempo, ampliata e reinterpretata in chiave attuale

 

Lo sviluppo dei modelli in tubolare d’acciaio degli anni Venti e Trenta costituisce una pietra miliare nella storia del mobile moderno e dell’azienda Thonet. Le forme chiare, aperte e sobrie di questi mobili sono espressione della nuova tendenza architettonica del tempo che prende il nome di “Nuova oggettività”, in linea con uno stile di arredamento radicalmente nuovo. Trasparenza, discrezione e funzionalità caratterizzano tutti i modelli in tubolare d’acciaio progettati in questo periodo. La creazione più significativa è la sedia cantilever priva di gambe posteriori, annoverata fra le più importanti innovazioni nel design del 20° secolo. Thonet si interessa molto presto a questa tecnologia; risalgono infatti agli anni Venti i primi contatti con i giovani architetti del Bauhaus che sfoceranno in collaborazioni di grande successo. Thonet diviene negli anni Trenta il maggior produttore al mondo di mobili in tubolare d’acciaio. La collezione Thonet si arricchisce adesso di modelli creati da famosi designer che gravitano attorno al Bauhaus, frai quali spiccano Mart Stam, Marcel Breuer e Ludwig Mies van der Rohe, come pure di numerosi progetti realizzati in proprio da Thonet. Oggi come allora i mobili sono fabbricati con precisione artigianale e cura per i dettagli nel nostro stabilimento di Frankenberg, in Germania, per essere distribuiti in tutto il mondo. Questa pubblicazione vuole essere un invito a tuffarvi nel passato e a lasciarvi ispirare da queste icone del design rivissute in chiave moderna. La versione cartacea può essere ordinata scrivendo a info(at)thonet.de.

 

» Altre informazioni su Mobili in tubolare d'acciaio "Thonet All Seasons" - In casa come all’aperto