Thonet Bugholztisch 1060, Design Jorre van Ast
Thonet Bugholztisch 1060, Design Jorre van Ast

La grande leggerezza estetica del nuovo tavolo massello 1060

Il tavolo massello disegnato da Jorre van Ast è espressione di un linguaggio formale ricco di raffinati dettagli. Il piano rettangolare seduce per la sua essenzialità, gli angoli arrotondati e i bordi inferiori smussati. Il piano poggia su una base costituita da due coppie di gambe disposte a forma di V rovesciata, collegate da un’elegante traversa. Le gambe e la traversa sono in massello curvato e richiamano alla mente la tradizione della curvatura del legno, da sempre appannaggio di Thonet. La struttura fine ed essenziale, le linee fluide, morbide e organiche dei singoli componenti in legno conferiscono contemporaneità e leggerezza a questo tavolo che diventa protagonista di momenti conviviali nel tinello di casa e accogliente punto d’incontro nelle sale riunioni.

Gli elementi in legno curvato rappresentano la caratteristica peculiare del tavolo 1060. La gamba tonda si divide alla sommità in tre elementi, due dei quali rivolti verso il basso a formare una V rovesciata, mentre il terzo costituisce la traversa che collega le due coppie di gambe sotto al tavolo. Oltre a stabilizzare il mobile, la traversa contribuisce all’aspetto organico del tavolo con la sua forma snella, curvata a 90° in corrispondenza delle estremità. La struttura stilizzata della base permette, tra l’altro, grande libertà di movimento per le gambe. Il bordo smussato del tavolo dona ulteriore leggerezza ed eleganza al piano massello. La superficie di squisita fattura si presenta morbida e uniforme al tatto. Con il suo linguaggio formale minimalista e allo stesso tempo fortemente espressivo, il tavolo si inserisce alla perfezione nel portafoglio di prodotti Thonet prestandosi ad accompagnare innumerevoli modelli di sedie.

Thonet Bugholztisch 1060, Design Jorre van Ast
Thonet Bugholztisch 1060, Design Jorre van Ast

Il designer olandese è riuscito a realizzare con il modello 1060 un mobile moderno che concilia la sfera privata con quella lavorativa, valorizzando l’eredità di Thonet. “Creare un nuovo modello senza perdere di vista la storia dell’azienda è stata una vera sfida per me. Sviluppando il progetto mi è venuto spontaneo concentrarmi su una delle competenze chiave di Thonet, la curvatura del legno massello. Ci tenevo a progettare un mobile da abbinare alle splendide sedie di casa Thonet”, spiega il designer.

Il tavolo è disponibile in rovere o frassino trattato a olio, laccato o mordenzato a colori. La versione in noce presenta una base in frassino laccata bianca o nera. In particolare la variante trattata a olio mette in risalto la raffinata venatura del legno massello. Nodi e piccole inclusioni sono caratteristiche naturali del legno che lasciano tracce nella superficie dando origine a variazioni di colore che la impreziosiscono ulteriormente. Il tavolo è proposto in due formati: 210 x 95 cm o 240 x 95 cm.

Thonet Bugholztisch 1060, Design Jorre van Ast
Thonet Bugholztisch 1060, Design Jorre van Ast