Stadio olimpico, Berlino (D)

Architettura: Werner March
Ristrutturazione / trasformazione: gmp von Gerkan, Marg und Partner
Interior design: Axel Schulschenk
Foto: Achim Hatzius

Sedia S 64

Il modello S 64 in tubolare d’acciaio è indubbiamente uno dei modelli più conosciuti e riprodotti al mondo, caratterizzati in primo luogo dalla perfezione formale della struttura e dal geniale abbinamento estetico di materiali diversi fra loro, quali acciaio tubolare, legno e incannicciato. Thonet produce questi modelli dal 1930. Grazie alla riduzione formale e alla chiarezza delle linee, questa serie trova la propria collocazione in numerosi ambienti, ad esempio nell'area di ristorazione dello stadio olimpico di Berlino. La geometria chiara di questo monumentale edificio e la sobria facciata esterna impressionano tuttora il visitatore a distanza di 75 anni dalla sua costruzione. Dietro al corpo dell'edificio classico si nasconde una delle arene polivalenti più moderne d'Europa.

Modelli utilizzati