1 / 15

Ristorante Popelier a Gooik, in Belgio

Foto: Saffelberg, Jos Sluys und Isabelle Deurbroeck and Thonet GmbH

sedia 404 SPF

 

Il ristorante enoteca “Popelier” si trova nell’idilliaca regione belga del Pajottenland, ai margini della cittadina di Gooik. L’edificio quasi centenario è stato completamente restaurato nel 2016 e trasformato in un locale moderno, ma con un tocco rustico. Il pluripremiato cuoco belga Patrick de Gendt propone una selezione di carni delle migliori razze bovine europee: dalle bistecche di Rubia Galiega della Galizia, al Black Angus scozzese passando per la razza Limousine dell’omonima regione francese. I piatti sono accompagnati da esclusivi vini, selezionati da Yanick Dehandschutter, eletto “Sommelier dell’anno 2015”.

 

Jos Sluys e Isabelle Deurbroec, proprietari del ristorante, hanno scelto per gli interni un mix di materiali molto interessante: mattoni a vista alle pareti, panche in elegante cuoio nero e un pavimento in legno rustico. Attorno ai tavoli in legno scuro, ora tondi, ora quadrati e di diverse dimensioni, sono disposte 86 sedie Thonet della collezione 404 SPF. Le comode sedute imbottite delle sedie mordenzate nere riprendono il cuoio delle panche creando un insieme armonico. Le sedie presentano una particolarità: nello schienale è stato infatti impresso il logo del ristorante. Il locale offre anche la possibilità di pasteggiare sulla terrazza estiva riscaldata, con vista su prati e campi.

 

Restaurant Popelier 

Populierenstraat 8

1755 Gooik

info@restaurantpopelier.be 

http://www.restaurantpopelier.be/ 

Modelli utilizzati