1 / 15

Sedie versatili per un edificio poliedrico: i classici 214 e 209 in legno curvato arredano Palazzo “Graanmarkt 13”

Interior design: Vincent van Duysen

Foto: Frederik Vercruysse

 

Le esigenze in fatto di arredo di questo storico palazzo di Anversa, affacciato sul “Graanmarkt” erano molteplici e ambiziose, vista la natura polivalente dell’edificio. Sotto lo stesso tetto trovano, infatti, spazio un lussuoso appartamento, un ristorante, una galleria, una location per eventi e un negozio. Questo palazzo del 17° secolo, ristrutturato dall’archistar belga Vincent Van Duysen, è stato trasformato dai proprietari Tim Van Geloven e Ilse Cornelissens con il preciso intento di creare un ambiente di stile, accogliente, in cui ciascuno potesse sentirsi a proprio agio. A ciò contribuiscono, fra l’altro, i classici in legno curvato di Thonet che arredano sia la galleria che il lussuoso appartamento, affittato a uso foresteria. Con le loro linee morbide, le forme chiare e l’estetica discreta, entrambi i modelli 209 e 214 si inseriscono armoniosamente nel contesto globale del concept house.