1 / 15

FIFA World Football Museum

Foto: Peter Knup

 

A febbraio 2016, dopo quasi due anni di lavori e restauri, a Zurigo è stato inaugurato il FIFA World Football Museum. Il museo è stato realizzato all’interno della “Haus zur Enge”, un’icona dell’architettura degli anni ’70 realizzata da Werner Stücheli. Su una superficie complessiva di 3000 m2 si possono ammirare oggetti della storia del calcio mondiale, come le maglie di tutte le 209 squadre affiliate alla FIFA e il trofeo originale della coppa del mondo. Nell’edificio si trovano anche un’area destinata a eventi e seminari e tre ristoranti.


Pensate per ospitare i classici meeting e workshop, le sale conferenza MARACANÃ e WEMBLEY sono arredate con la versatile ed elegante serie di sedie S 160, nella pregiata edizione speciale con gli appoggiabraccia in legno color ciliegio (S 162 PF). Thonet ha fornito al museo complessivamente 224 sedie impilabili con il minimo ingombro (fino a 22 per pila) e concepite con un sistema che permette di collegarle in fila in modo semplice, sicuro, risparmiando spazio e senza l’uso di accessori. L’architetto per interni, Roger Bächtold, dello studio P.5 di Zurigo ha scelto le sedie S 162 PF anche per gli spazi destinati al ristoro: qui fa bella mostra di sé l’edizione speciale con un particolare rivestimento in pelle vintage e telaio cromato fumé.

Modelli utilizzati