1 / 15

Museo Barberini a Potsdam

Interior design: Hilmer & Sattler und Albrecht Architekten, Berlin

Fotos: Stefan Müller

Sedia 404 SPF

 

Distrutto durante un attacco aereo e interamente ricostruito mantenendo la facciata storica, Palazzo Barberini è stato eletto “edificio dell’anno” dall’associazione tedesca “Verein Stadtbild Deutschland” poco dopo la sua riapertura nel gennaio 2017. Ospita un museo straordinario i cui archivi comprendono maestri dell’Impressionismo, esponenti della Modern Art americana e artisti del periodo della DDR provenienti dalla collezione di Hasso Plattner. Oltre a queste opere, il museo, diretto dalla Dott.ssa Ortrud Westheider presenta al pubblico mostre estemporanee. Il nuovo museo conta 17 sale d’esposizione, un auditorium, un negozio e un’area adibita a caffè e ristorante. Per quest’ultima gli architetti dello studio Hilmer & Sattler und Albrecht hanno scelto 45 sedie Thonet della collezione 404 disegnate da Stefan Diez. Disposte attorno a piccoli tavoli con il piano in pietra naturale, le sedie, nella variante 404 SPF in faggio velato bianco e seduta imbottita beige chiaro, ravvivano in modo discreto l’arioso locale.

 

Museum Barberini
Alter Markt
Humboldtstraße 5-6
14467 Potsdam

www.museum-barberini.com 

Modelli utilizzati